Home - Produzione Sterilizzatrici - Rotoax 2S+1R.3.12.267 ECS
Cambia lingua:  English Français Español Russian
Produzione:
Sciacquatrici >>
Sciacquatrici elettroniche >>
Sterilizzatrici
 Rotoax ECS
 Steril EV>>
 Evolution Twin HF >>
Soffiatrici >>
Torrette >>
Riordinatori >>
Ispezionatrici >>
Sistemi di processo >>
Riempitrici >>
Riempitrici boccioni >>
Pallettizzatori >>
Applicazioni speciali >>
Sterilizzatrice elettronica

2S+1R.3.12.267 ECS
Video:
Rotoax ECS - Electronic Rotary Sterilizer with penetrating nozzle - 1R+1S.3.12.267 »
È una sterilizzatrice di tipo rotativo, idonea a sterilizzare qualunque tipo di contenitore (compreso vasi), utilizzando acqua ossigenata (H2 O2) allo stato liquido o gassoso.
Nella prima fase viene iniettata aria calda alla temperatura di circa 100-110°C, per preriscaldare il vasetto, mentre nella seconda viene iniettata acqua ossigenata nebulizzata con concentrazione del 30%.
Una terza fase di aria calda a T=100-110°C circa permette di eliminare eventuali residui di acqua ossigenata all’interno dei contenitori. In alternativa all’aria calda, si può utilizzare vapore saturo a 121°C, come fluido per attivare l’acqua ossigenata stessa e farla evaporare, aumentandone il potere ossidante.
L’acqua ossigenata viene iniettata attraverso appositi ugelli “atomizzatori”, in modo da ricoprire completamente la parete interna del contenitore con un sottile film, riducendo notevolmente il quantitativo richiesto per ogni contenitore (0,5÷2ml.).Tali piccoli quantitativi di H2 O2 vengono iniettati in tempi estremamente ridotti, dell’ordine di alcuni decimi di secondo, tempi difficilmente controllabili con valvole di spruzzatura ad azionamento meccanico.
Per questo motivo, i tempi di iniezione dei vari cicli sono totalmente controllati con un sistema elettronico; ogni ugello è alimentato da una elettrovalvola a sua volta azionata dal PLC, che controlla tutte le fasi della macchina. In questo modo è garantita la massima flessibilità di tutto il sistema e l’ottimizzazione dei consumi.
Per garantire la completa pulizia e decontaminazione dei contenitori, la macchina è dotata di cabina a flusso laminare.
È in fase di sperimentazione una nuova tecnologia di sterilizzazione basata sull’utilizzo del vapore di acqua ossigenata, ossia H2 O2 in fase gassosa; in questa fase il potere ossidante dell’acqua ossigenata è decisamente superiore rispetto alla fase liquida e quindi si raggiungono elevati livelli di decontaminazione in tempi brevi.
AziendaProduzioneNewsReferenzeMeeting PointServiceContattoHome PageInizio Pagina
copyright © 2006 Promec s.r.l. - P.I. 01783070343
Privacy Policy / Cookie

PROMEC s.r.l.
Strada Fornace 4, Bianconese
43010 FONTEVIVO (Parma) Italy
Tel. +39-0521.616611 (ISDN) - Fax +39-0521.616620
E-mail: sale@promec-srl.com
Web concept by Campbell adv
Per una corretta visione di tutte le parti del sito
è necessaria l'installazione dei plug-in
Macromedia Flash Player
Flash PlayerAcrobat Reader